Stampante multifunzione, di cosa si tratta?

Una stampante multifunzione, a differenza di una tradizionale stampante, ci offre anche altri strumenti hardware integrati nel corpo della stampante stessa: la maggior parte delle volte si tratta di uno scanner mentre in altre può esserci un fax.

Una tecnologia decisamente comoda poiché riunisce in un solo oggetto degli elementi hardware che possono non essere sono di uso quotidiano, ma di cui spesso abbiamo bisogno.

Possiamo dividere le stampanti multifunzione in due grandi categorie:

  • Le stampanti a getto d’inchiostro così dette inkjet
  • Le stampanti laser

Sono entrambe due stampanti valide, non esiste una migliore dell’altra, ma diverse sono le caratteristiche in base all’utilizzo di cui avrai bisogno.

 

Vediamo le principali caratteristiche di cui sono dotati questi apparecchi.

La risoluzione di stampa

Il primo punto da tenere in considerazione per capire quale sarà la qualità delle tue stampe è la risoluzione di stampa, aspetto fondamentale da osservare prima dell’acquisto di una stampante multifunzione. Se dovrai stampare delle foto, sarà opportuno acquistare una stampante con un’alta risoluzione di stampa, mentre se la tua necessità è maggiormente quella di stampare testi puoi orientarti verso una stampante con una minore risoluzione di stampa.

La gestione del colore

Un altro aspetto da osservare prima del tuo acquisto è la gestione del colore; molto importante in particolare modo se il tuo interesse è volto alla stampa di foto e disegni.

Normalmente i modelli standard usano la tecnica della quadricromia, utilizzano quindi determinati colori tramite i quali vengono ricostruite tutte le tonalità necessarie alla stampa di un’immagine. Esistono invece altre stampanti più indicate proprio a questo utilizzo che si avvalgono della tecnica esacromatica; sfruttando otre ai quattro colori principali (nero, ciano, magenta, giallo) altri due serbatoi di colore donando in questo modo una maggiore brillantezza ai colori stampati.

Attenzione anche alla durata della cartuccia per non ritrovarvi ad affrontare costi troppo elevati per la manutenzione della vostra macchina.

La connettività

Una qualità che al giorno d’oggi è diventata fondamentale per tutti noi è proprio la possibilità di connettersi ad internet con qualsiasi dispositivo, e perché no anche con la tua stampante.  Considera per cui di indirizzare il tuo interesse su una stampante multifunzione “WiFi”, caratteristica di certo non fondamentale, ma di cui ti renderai conto di non poter fare a meno.

Il formato della carta

Se sei un utilizzatore comune, la carta che andrai ad utilizzare più frequentemente è il formato A4, in cui troviamo tutti i principali documenti. Se intendi invece stampare delle foto o comunque altri formati differenti come ad esempio l’A3 o formati più piccoli per un uso indirizzato maggiormente sulla grafica, dovrai fare attenzione che la stampante che hai scelto ti fornisca questa possibilità. Non meno interessante è anche la grammatura della carta o cartoncino che dovrai utilizzare.

Le possibili posizioni con un cuscino d’allattamento